Crea sito

Il SITO e' aggiornato al 13 Giugno 2016 ; il BLOG e' aggiornato al 13 Giugno 2016

Il mio Video su svezzamento a 4 mesi (con bibliografia ragionata)

 

Ritornare periodicamente qui è conveniente per verificare lo stato di avanzamento.

 

Nella sezione "I miei interventi su RADIO CAPITAL" ci sono gli mp3 di diverse mie interviste radiofoniche su temi pratici di pediatria neonatologia.

 

IL 19 DICEMBRE 2012 HO AGGIUNTO UNA PAGINA MOLTO INTERESSANTE: L'ALFABETO DELLA PEDIATRIA: è un lungo articolo suddiviso per temi in ordine alfabetico. Si tratta del testo di una trasmissione radiofonica su RAI RADIO2 che ho tenuto nell'Aprile 2004

VIENI A LEGGERE IL MIO BLOG

E' aggiornato continuamente e ci troverai articoli su educazione, svezzamento, alimentazione infantile....e tanto di più

Perche' questo sito

Mi occupo di bambini da quasi trent'anni. Ho iniziato, sin da studente di Medicina, ad interessarmi della loro salute fisica e psichica. Il mio approccio tiene in conto non soltanto aspetti tecnici ma anche di relazione quindi includo nel mio procedimento diagnostico/terapeutico anche la famiglia che, in non trascurabile misura, influisce sulla crescita. Dal 2000 sono responsabile di un forum pediatrico (www.mammeonline.net) nel quale ho avuto occasione di confrontarmi con migliaia di mamme e papà e quindi di crescere, grazie a loro, nelle mie competenze, dato che i loro stimoli mi hanno costantemente spinto ad approfondire temi quali la nutrizione, l'allattamento, lo sviluppo neuropsichico, la puericultura nel suo complesso. Maturando ho stabilito, per il mio modo di procedere, dei protocolli che si sono rivelati utili nella professione quotidiana ed ora mi fa piacere renderne partecipi non sono i miei piccoli assistiti e le loro famiglie ma anche un uditorio (che spero sarà ampio) qui sul web. Ho già divulgato numerose note scrivendo alcuni libri ma penso sia utile sfruttare, per una maggior diffusione, questo nuovo e capillare mezzo di informazione che è la rete. La regola della mia vita è quella di cercare di essere utile quindi la mia speranza è che anche qui io possa riuscire a dare qualcosa (anche poco) a qualcuno. Buona navigazione

Cosa c'e' in questo sito

Commenti, articoli tratti dalla letteratura internazionale, esperienze personali e quant'altro i miei trent'anni di vita professionale hanno prodotto in positivo. La mia soddisfazione vorrei condividerla con tutti fornendo elementi di riflessione e proposte che negli anni si sono dimostrate vincenti sia in campo pediatrico che psicopedagogico.

Molti dei capitoli qui riportati sono tratti dai miei libri: le parti essenziali sono quindi fruibili qui, del tutto gratuitamente. L'approfondimento invece lo riservo a chi abbia intenzione di andare più in la, consentendo (con la lettura dei libri) la possibilità di scendere nel particolare. Ad esempio non metterò qui alcuno schema di svezzamento o alcun criterio specifico di scelta alimentare, dato che questi temi sono troppo specifici ed influenzati dalle caratteristiche del singolo bambino. Lo schema è invece presente nel testo da cui è possibile trarre i parametri per costruire una dieta di svezzamento "su misura".

Tengo a precisare (ed insisto in questo) che si tratta di esperienze professionali personali ma vive e distillate dalla maglia del tempo: ritengo questo sia il modo migliore per trasmettere informazioni. Niente protocolli, niente ricettine preconfezionate: solo ed unicamente esperienze e risultati. Spero proprio che possano essere utili qui sul web come lo sono stati e sono tuttora nella vita reale.

A chi mi vorrei rivolgere

Per genitori e futuri tali è importante avere informazioni univoche: non sempre questo succede data la gran quantità di note, raccomandazioni, protocolli che circolano e che talora stridono fra loro creando solo gran confusione. Mi rivolgo dunque a voi per darvi elementi di riflessione (attenzione: DI RIFLESSIONE) senza ergermi a depositario di verità assolute. Tutto quello che troverete qui,avrà una spiegazione e sarà accompagnato da un robusto supporto  sotto forma di citazioni ed abstract di lavori scientifici accreditati a livello internazionale. Userò un linguaggio il più possibile semplice quindi spero che il non-medico abbia la possibilità di comprendere tutti i meccanismi che di volta in volta gli verranno presentati (e che non si scoraggi alla prima parola in Inglese o in "medichese"). Per avere un esempio dell'editing fate un giretto nella sezione news consigli e commenti :-)

Per i colleghi medici pediatri/neonatologi l'occasione sarà invece quella di un confronto: io dirò qui la mia e loro potranno pensarci sopra, aderire o contraddire. Resta comunque da parte mia l'impegno ad essere circostanziato ed il più possibile aderente ai fatti reali. La mia è una esperienza che intendo comunicare. Non ho la pretesa di cambiare le opinioni di nessuno ma conservo la speranza che mi si possa ascoltare serenamente fino in fondo per trarre delle conclusioni.